Il nuovo profumo del Verbo

Discese il Figlio, tutte le cose furono piene del nuovo profumo del Verbo. Il cuore del Padre emise il buon Verbo, il Figlio ne fu infiammato, lo Spirito Santo lo esalò e si diffuse nei cuori di tutti: “infatti si è diffusa la carità di Dio nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo” (Rom 5,5). Il Figlio di Dio dapprima teneva racchiuso il profumo nel proprio corpo come in un vaso, attendendo il proprio tempo… Venne il momento e aprì la bocca, sparse (exinanivit) l’unguento quando la potenza usciva da lui (cfr. Mc 5,30). Questo profumo si è sparso (exinanitum est) sui giudei ed è stato raccolto dai pagani; si è sparso in Giudea e olezzò su tutta la terra. Di questo profumo fu cosparsa Maria e da vergine concepì, da vergine partorì il buon odore, il Figlio di Dio… Ogni giorno è sparso questo profumo e mai si esaurisce. Prendi il tuo vaso, o vergine, e avvicinati perché tu possa essere ricolma di questo profumo.

Sant’Ambrogio

Tratto da http://www.kyrieeleison.eu/patristica/un_vescovo_totalmente_impregnato_della_parola_biblica.htm

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Gesù. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...