Obbedienza

A tredici anni il padre Birger la fidanzò con Ulfo (Ulf) Gudmarsson. Quest’impegno preso dal padre non fu gradito a Brigida, che avrebbe desiderato solo la mistica unione col Signore. Ma fu proprio Lui a convincerla, in visione, dicendole: “La verginità merita la corona, la vedovanza avvicina a Dio, il matrimonio non esclude dal Cielo, ma l’obbedienza  introduce tutti indistintamente alla gloria.” (Proc. 491).

Tratto da http://www.omsantabrigida-puglia.org/index.php?option=com_content&view=article&id=85:cap-1-santa-brigida-di-svezia-vita-e-spiritualita&catid=38:storia&Itemid=64

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Matrimonio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...