La rosa sfogliata

Gesù, quando ti vedo sorretto da tua Ma­dre
Lasciar l’appoggio ,
E trepito tentare su questa arida terra i primi passi
Davanti a te vorrei una rosa sfogliare
Tutta freschezza
Perché il tuo piccolo piede soavemente posi
Sopra ad un fiore!…
Questa rosa sfogliata, è immagine fedele Divino Infante
Del cuor che per te vuole tutto immolar­si intero
Ad ogni istante.
Signore, sui tuoi altari più d’una fresca rosa
Ama brillare
A te essa si dona… Ma d’altra cosa io so­gno:
«È di sfogliarmi!…»
La rosa nel suo splendore ti può abbellir la festa
Bambino Amato,
Ma la rosa sfogliata, si disperde senza cura al cappriccio del vento.
Una rosa sfogliata si dà senza pretese
Per più non essere.
Com’essa allegramente a te io m’abban­dono
Gesù Piccino.
Con incuria si passa sui petali di rosa
E ciò che resta
Son semplici ornamenti disposti là senz’arte
Io l’ho compreso.
Gesù, per amore tuo la vita ho perso
E l’avvenire
Agli occhi dei mortali come appassita
Devo morire!…
Per te, devo morire, Bambino, Beltà Su­prema,
Sorte felice!
Voglio, sfogliandomi, provarti che io t’amo
O mio Tesoro!…
Sotto agl’infantili passi tuoi segreta­mente
Qui viver voglio
Ed addolcir ancor vorrei sopra al Calvario
Gli estremi passi tuoi!…

Santa Teresa di Lisieux

Tratto da http://www.preghiereagesuemaria.it/sala/teresa%20di%20lisieux.htm

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amore, Gesù, Santa Teresa di Lisieux, Santi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...