L’ Immacolata Concezione secondo il Santo Curato d’Ars

Se un padre ed una madre molto ricchi avessero un gran numero di bambini e tutti questi volessero morire, restandone uno solo, questo riceverà l’intera eredità.

Allo stesso modo Adamo, così come tutti i suoi figli, sono morti davanti alla grazia a causa del peccato originale. E Maria, la sola priva del peccato, rimane erede delle grazie di innocenza e favori destinati ai figli di Adamo. Se fossero rimasti nello stato di innocenza, che ricchezza di doni ! Che favori ! Dio l’ha resa depositaria delle sue Grazie.

Nel Vangelo è detto che il padre di famiglia esce il mattino presto per cercare degli operai per lavorare alla sua vigna. Non vi era dunque ancora nessuno in questa vigna ? Si, c’era Maria, che è nata in questa vigna. E qual’è, questa vigna ? È la grazia.

Si, Maria vi è nata, essendo stata concepita senza peccato. Noi vi siamo stati chiamati, il padre di famiglia ci ha cercato. Ma Maria è stata sempre là. Oh ! La bella operaia ! Lei è pura, senza macchia. Il buon Dio poteva forse creare un mondo più bello di quello che esiste, ma non poteva creare una creatura più perfetta di Maria.

San Jean-Marie Vianney In : Mgr. R. Fourrey, La Vergine Maria ed il Curato d’Ars (La Vierge Marie et le Curé d’Ars), 1989, Ars

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Madonna. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...