Il silenzio della Santa Famiglia (III)

Tra il Creatore e la creatura, nelle relazioni come quelle che legavano Gesù e Maria, il silenzio, più che le parole, era una specie di linguaggio.

Cosa avrebbero potuto fare le parole ? Cosa avrebbero potuto dire ? Non avrebbero potuto caricare il peso del pensiero della Madre, molto meno quello dei pensieri del Figlio. Parlare sarebbe stato uno sforzo, una condiscendenza, una discesa dalla montagna sia da parte di Maria, come da parte di Gesù.

E perché scendere? San Giuseppe non ne aveva bisogno. Anche lui si teneva ben alto, nelle sue montagne di silenzio, troppo alto perché nessuna voce, si direbbe persino il minore eco della Terra potesse giungere sino a lui.

F.W.Faber

Tratto da http://www.mariedenazareth.com/7172.0.html?&no_cache=1&L=4&tx_ttnews[tt_news]=11941&tx_ttnews[backPid]=3558

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Gesù, Madonna, Unione con Dio. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...